I Muscoli Addominali

I muscoli addominali sono i muscoli che ricoprono la parete addominale. Si tratta di diversi muscoli che comandano la flessione, la torsione, nonché la stabilità stessa della colonna vertebrale. Com’è possibile leggere a proposito degli addominali su Wikipedia, sono muscoli importantissimi e che devono essere allenati non solo per motivi di tipo estetico, ma anche per garantire la salubrità da un punto di vista della salute.

È possibile far lavorare i muscoli addominali in maniera diversa soprattutto con una serie di allenamenti specifici per questa tipologia di tessuto. All’interno della torace è presente una muscolatura addominale che è possibile suddividere in maniera diversa. Infatti, ci sono diversi muscoli addominali ed è bene capire cosa sono e a cosa servono.

Che cosa sono i muscoli addominali

I muscoli addominali sono muscoli dell’addome che possono essere analizzati su due strati: uno profondo e uno superficiale. I muscoli che si trovano in superficie sono anche detti antero-laterali dell’addome. Invece quelli che si trovano in profondità con i muscoli posteriori dell’addome. Oltre a garantire l’equilibrio e la postura sono anche in grado di direzionare i movimenti di rotazione del bacino. Hanno un ruolo fondamentale inoltre nella respirazione.

Leggi Anche  Muscoli Dorsali

Quali sono i muscoli addominali

I muscoli antero-laterali dell’addome sono suddivisi in quattro coppie simmetriche, ovvero due a destra e due a sinistra. Poi c’è il muscolo retto addominale, l’obliquo esterno addominale, e l’obliquo interno addominale e il traverso. I muscoli posteriori dell’addome formano anche la parete addominale posteriore.

Comprendono la psoas, il quadrato dei lombi e l’iliaco. I muscoli addominali servono anche a flettere il tronco e inclinarlo. Se si indeboliscono questi muscoli possono dare dei problemi di lordosi lombare. Ecco perché potrebbe comparire il mal di schiena e anche il carico del disco invertebrato potrebbe non essere ottimale.

Come allenare i muscoli addominali

Allenare i muscoli addominali è possibile attraverso una serie di esercizi. La muscolatura addominale infatti, deve essere sempre stimolata. Grazie a questi esercizi come il crunch, che può essere sia diritto che laterale, i sit up su panca, il sollevamento delle gambe e delle ginocchia, è possibile riuscire a rimettere subito in formi proprio gli addominali e quindi cercare di scongiurare qualunque problema che potrebbe essere dovuto alla presenza di addominali che non hanno più la forza necessaria per svolgere la loro funzione.

Leggi Anche  I Diversi Tipi di Forza Muscolare

L’allenamento dei muscoli della parete addominale è sempre molto importante e deve essere eseguito in maniera corretta, anche facendo attenzione nell’esecuzione a non sforzare la schiena in una maniera non adeguata.

Staff Autore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *