Attrezzi Palestra

Avere una tua palestra in casa ha numerosi vantaggi: innanzitutto la comodità di poterti allenare come e quando preferisci, poi la possibilità di personalizzare gli attrezzi secondo le tue necessità e infine il non dover rinunciare ai tuoi workout anche in questo periodo di quarantena. Non è necessario che tu abbia una stanza dedicata solo alla palestra, alcuni degli attrezzi palestra in casa che ti proponiamo in questa guida possono essere facilmente riposti nell’armadio dopo l’utilizzo. Allenarsi a casa è un ottimo modo per tenersi in forma a “km 0”: cosa stai aspettando?

Nel nostro portale troverete tutto quello che c’è da sapere a riguardo, sia per quel che riguarda gli attezzi da palestra, l’allenamento e l’alimentazione ma sarà dato ampio spazio anche ai migliori integratori sportivi.

Cardio Fitness

È un allenamento di tipo prevalentemente aerobico e total body. Serve in particolare per dimagrire (bruciando i grassi), tonificare e migliorare il funzionamento del sistema cardiovascolare e del sistema respiratorio. Vediamo quali sono i principali attrezzi che ti permettono di fare un allenamento cardio fitness.

Cyclette

È uno degli attrezzi fitness più venduti al mondo. Consiste in una vera e propria bicicletta ancorata al terreno, non occupa troppo spazio ed è di facile utilizzo, adatta quindi anche ai principianti. Le caratteristiche principali da esaminare prima di acquistare la tua cyclette “casalinga” sono:

  • il sedile e il manubrio, che devono essere regolabili;
  • la resistenza, che permette di diminuire o aumentare l’intensità della pedalata e può essere di tipo meccanico (attraverso una manopola ad esempio) o con un piccolo computer digitale;
  • il volano, che conferisce stabilità alla cyclette (più pesa e più la pedalata sarà agevole) dovrebbe essere di peso uguale o superiore ai 15 kg;
  • i materiali con cui è costruita: più sono di qualità e più l’attrezzo durerà nel tempo.

Se usata con costanza permette di perdere molti chili in poco tempo.

Tapis Roulant

Permette di camminare, o correre, su un rullo in movimento. Anche questo attrezzo è molto noto, perché apporta numerosi benefici alla salute del tuo corpo, e consente di svolgere un allenamento completo ed efficace. Di cosa devi tener conto quando acquisiti il tuo tapis roulant?

  • tipologia, può essere infatti elettrico o magnetico. Quello elettrico fa muovere il nastro grazie ad un motore interno, permette di regolare velocità e pendenza. In quello magnetico, invece, è la forza delle gambe dell’utilizzatore a muovere il nastro: le prestazioni di questo modello sono nettamente inferiori, ma il costo è più ridotto
  • tipo di motore, nel caso del tapis roulant elettrico, che può essere a corrente alternata (adatti ad un uso domestico) o continua (per allenamenti più intensi). La potenza va da 1.5 a 6 Hp
  • ammortizzamento dell’impatto del piede sul nastro
  • dimensioni, anche se la maggior parte dei modelli è richiudibile
  • programmi di corsa o di camminata

Ellittica

La bici ellittica fa lavorare una buona parte dei muscoli del corpo, permettendoti un workout efficace e completo. La si può pensare come ad un incrocio tra la cyclette ed il tapis roulant. Prima di scegliere il modello da acquistare, presta attenzione a queste caratteristiche:

  • la resistenza può essere meccanica (regolata attraverso una manopola), magnetica o elettromagnetica (con un sistema automatico è possibile decidere la difficoltà del movimento)
  • la stabilità, che è importante per scegliere un attrezzo fitness che sia sicuro ma che si adatti anche al tuo corpo
  • il volano, che proprio come nella cyclette consente movimenti regolari e sicuri, E può essere di tipo meccanico (meno comodo) o di tipo magnetico ed elettromagnetico (nei modelli di fascia media o alta)
  • le informazioni fornite dall’attrezzo, come durata dell’allenamento, attività cardiaca o conteggio calorie

Vogatore

È un attrezzo che simula il movimento che si compie in una canoa. È adatto tanto agli atleti vogatori professionisti quanto ai principianti che vogliono bruciare calorie e tonificare. Coinvolge sia i muscoli della schiena che delle gambe, delle braccia e dell’addome, per questo parliamo di una soluzione estremamente efficace. Come acquistare un modello valido? Prendendo in considerazione questi dettagli:

  • il tipo di resistenza, che può essere idraulica (non consigliata ai canottieri esperti ma perfetta per i principianti), ad aria (attrezzo più ingombrante ma con un prezzo più contenuto), magnetica (l’evoluzione qualitativa della resistenza ad aria) oppure ad acqua (qualità in assoluto più elevata, adatta a canottieri professionisti)
  • la struttura, un vogatore a trazione centrale conferisce all’attrezzo maggiore stabilità. Valutare anche se c’è la possibilità di richiuderlo una volta concluso l’allenamento
  • il volano, che generalmente ha un peso che va dai 4 ai 13 kg
  • il sellino e i poggiapiedi, che devono prima di tutto essere comodi
  • le misurazioni possibili di pulsazioni cardiache e di altri parametri

Pesistica

Allenarsi con i pesi permette di accelerare il tuo metabolismo basale, facendoti bruciare più calorie anche quando sei a riposo. Infatti, più la massa muscolare aumenta, più si consuma. Va a braccetto con l’attività aerobica, ognuna delle due infatti potenzia i risultati dell’altra.

  • Manubri

I manubri occupano davvero poco spazio, quindi sono molto pratici da conservare, e vengono utilizzati per allenare sia i pettorali che le spalle. Quelli rivestiti in neoprene sono i migliori, perché non scivolano e sono più confortevoli al tatto.

  • Bilanciere

Per ottenere dei risultati efficaci, è necessario saper utilizzare a dovere il bilanciere: bisogna aver fatto pratica in palestra o con un personal trainer prima. In commercio esistono numerosi kit, da usare sia per gli esercizi in piedi che sulla panca.

  • Panca

Il classico tappetino da yoga non sempre basta all’allenamento in casa: la panca è utile a numerosi esercizi, ed è un acquisto di cui non puoi fare a meno se vuoi che la tua palestra in casa sia completa. Può essere sia pieghevole (modello di base) che multifunzione (per un allenamento più professionale). È importante che sia regolabile per adattarla il meglio possibile al tuo corpo.

  • Kettlebell

È un piccolo attrezzo fitness di forma leggermente sferica, disponibile in diversi pesi, sempre più utilizzato in molti tipi di workout. Un uso consapevole permette sia di dimagrire che di tonificare. Ne esistono sia in ghisa che con un rivestimento in neoprene, utile a non rovinare i pavimenti di casa.

Palestra multifunzione

È una macchina per l’allenamento casalingo che permette di ricreare una vera e propria palestra in casa. A differenza di altri attrezzi fitness, non è richiudibile, e muoverla è alquanto faticoso; per cui dovrai avere a disposizione uno spazio interamente dedicato a questo. Le prestazioni, però, sono davvero eccellenti: più stazioni sono presenti, più tipologie di esercizi potrai eseguire.

Accessori

Veniamo ora agli accessori indispensabili per una perfetta palestra in casa, non meno importanti in termini di efficacia rispetto ai classici attrezzi fitness, ma spesso sottovalutati.

  • Elastici Fitness

Sono l’alternativa più efficace ai pesi tradizionali: consistono in delle bande elastiche di resistenza variabile da usare negli esercizi a corpo libero per migliorarne i risultati (come squat, affondi, etc.).

  • Fitball

È una grande risorsa per la ginnastica in casa, perché dal prezzo ridotto ma molto performante. Consente non solo di eseguire validi esercizi per gli addominali, ma è utile anche per lo stretching e per il defaticamento della schiena.

  • Tappetino

Ultimo ma non ultimo, il tappetino fitness è un accessorio che bisogna avere a tutti costi, tanto in palestra quanto a casa. Permette infatti di rendere più confortevoli gli esercizi a svolti a terra, proteggendo il corpo dal contatto con il pavimento. Ne esistono di diversi dimensioni e materiali: noi consigliamo che siano ipoallergenici e atossici, oltre che morbidi e confortevoli.